[Il racconto del mese #15]

24 febbraio 2011 § 4 commenti

Avete visto Black Swan? Parla di una donna che viene continuamente interrotta mentre si masturba e alla fine impazzisce (cit.).
No, sul serio. Io ancora non l’ho visto. Ne parlo solo perché c’è Natalie Portman, che sta pure nel racconto di questo mese, che ha scritto Alessandro Milanese, che ancora non ha visto Black Swan nemmeno lui.
Il racconto si chiama N.P. L’avete letto? Parla di un uomo che vie– no, dài. Leggetelo. E’ anche l’ultimo racconto del mese, nel senso proprio di ogni mese a venire. Questa rubrica chiude. E questo blog, come avrete notato, è in pausa. Magari si riavrà [il blog, non la rubrica], magari no. E’ una situazione strana. Un po’ come quando si viene continuamente interrotti mentre– ecco, andrò avanti così tutto il giorno.

Annunci

[Il racconto del mese #14]

16 gennaio 2011 § 4 commenti

Quante cose sapete del Messico? No, sul serio. Io quasi niente. So solo che i messicani parlano lo spagnolo, che sono i rumeni dei californiani e che hanno inventato l’influenza suina.
E’ per questo che non vedo l’ora di leggere Messico!, il nostro primo racconto del mese dell’anno (?), scritto da Daniele De Serto. Che potrebbe anche non fornire nessuna informazione rilevante sul Messico, potrebbe addirittura non esserci mai stato, in Messico, ma che ha pubblicato racconti su varie riviste e si è preso la briga di mandarcene uno pure a noi – al contrario di te, esperto del Messico dei miei stivali. Ok, il nome ufficiale del Messico è senza il punto esclamativo: adesso sta’ zitto e leggi.

[Il racconto del mese #13]

24 dicembre 2010 § 1 Commento

E’ Natale, tipo domani. Che uno dice Vabe’, pure basta, a un certo punto. L’abbiamo detto mille volte, ci stanno le lucine sulle statali nei tratti di competenza dei comuni, ci stanno i panettoni nei supermercati dalla metà di ottobre, da qualche parte c’è la neve. BASTA.
Ok. Basta.
Prima però non potevamo [ma poi basta veramente, eh] non pubblicare una letterina a Babbo Natale. L’ha scritta Heike, è la Letterina di Bruno Casamerli. Leggetela. E basta.

[Il racconto del mese #12]

30 novembre 2010 § Lascia un commento

Credevate che questo mese, proprio questo mese piovoso e freddo, vi avremmo lasciato senza uno straccio di racconto?
Noi sì, ne eravamo piuttosto convinti. Poi è arrivato [volando?] tale Pilota Sonoro e ci ha dato una storia. Una storia che si chiama Voce del verbo amare.
Perché adesso mi sta venendo in mente Porco Rosso? Ah già, perché è tutto meraviglioso.
Il racconto si legge qui [nel senso di “cliccando sul qui“] o cliccando sulla copertina. Sulla copertina! Non è MERAVIGLIOSO?

Ridendo e scherzando, con questo racconto abbiamo fatto un anno. Volete far morire una creatura di un anno? No? Allora mandateci i vostri racconti a lacollanadellaregina@gmail.com

[L’immagine in copertina viene da qui]

[Il racconto del mese #11]

25 ottobre 2010 § 2 commenti

Quale modo migliore per inaugurare questo nuovo spazio se non con la nostra rubrica mensile di racconti?

Evidentemente non siamo riusciti a rispondere a questa domanda, quindi ecco a voi il primo racconto del mese per wordpress, l’undicesimo per noi, l’ennesimo per Matteo Scandolin, che di racconti ha riempito un libro, E’ tutto qui, che in e-book costa tre euro. Tre euro li trovate pure per terra.

Il racconto si intitola Dieci anni dopo e si legge qui.

 

[Il racconto del mese #10]

12 settembre 2010 § Lascia un commento

Siamo arrivati ai numeri a due cifre! Chi l’avrebbe mai detto?
Noi no di certo – ci diamo di continuo per spacciati. E invece eccoci, sopravvissuti addirittura a Cossiga.
Ma il merito non è certo nostro. Siete voi, con i vostri racconti, a permetterci di esistere. Voi siete le Star.
E con voi oggi intendiamo Alessandro Milanese [ve lo ricorderete], che ci ha mandato un racconto che si chiama Cheerleader come la canzone dei Grizzly Bear e è l’ideale per l’ultimo giorno di vacanza, prima che riaprano le scuole.

Lo leggete qui, poi via a finire di fare i compiti.

– – – –

[Vuoi essere il prossimo bersaglio delle avances di Bruno Vespa? Manda il tuo racconto a lacollanadellaregina@gmail.com]

[Il racconto del mese #9]

14 agosto 2010 § Lascia un commento

Le condizioni di Cossiga sono stazionarie come quelle di questa rubrica.
Ma chi c’ammazza?
E’ vero, meno di venti giorni fa credevamo di essere arrivati al capolinea. Eppure eccoci qua, alla vigilia di Ferragosto, con un racconto tutto nuovo che parla di gente che sta al mare proprio come te!
Abbiamo imparato una lezione importante: le minacce di morte funzionano.
Il racconto si chiama Neo-bussola e l’ha scritto Filippo Balestra, nato a Genova il 27 dicembre 1982 ma non ancora laureato. Ce l’ha mandato insieme a un’illustrazione di Robbe Ferreccio, il che significa che non abbiamo nemmeno dovuto rubare un’immagine per la copertina come facciamo sempre.
Lo leggete qui.
– – – –
 

[Mandaci un racconto a lacollanadellaregina@gmail.com
Ti garantiamo l’affidabilità e la sicurezza dei senatori a vita]

Dove sono?

Stai esplorando gli archivi per la categoria il racconto del mese su la Collana della Regina.